1. Home
  2. /
  3. News
  4. /
  5. Korg zet de toon met de Grandstage piano's

Korg Grandstage: tutta un'altra musica!

I due nuovi stage piano della famosa Korg vantano un intero arsenale di funzioni che vi saranno utili durante un'esibizione. Entrambi sono dotati di ben sette motori sonori e moltissimi effetti, l'unica differenza sta nell'estensione della tastiera: 73 tasti (Mi1 - Mi7) per il GS1-73 Grandstage e 88 (La0 - Do8) per il GS1-88 Grandstage. L'interfaccia utente dei due stage piano è pensata per agevolarvi il più possibile sul palco; oltre all'incredibile qualità giapponese e al design pulito ed irresistibile, potrete contare anche su un supporto, un pedale, un leggìo e un cavo di corrente.

Sette motori sonori

Korg ha equipaggiato questi pianoforti con ben sette motori sonori, che metteranno a vostra disposizione suoni spettacolari di modelli acustici ed elettronici, clavicembali, un pianoforte FM e perfino un mellotron. L'azienda ha aggiunto poi due nuovi sample al motore sonoro SGX-2: un pianoforte a coda da concerto italiano e un modello verticale, per un suono più raccolto. Grazie alle funzioni Split e Layer potrete rispettivamente dividere la tastiera in due parti identiche, oppure sovrapporre due suoni per sfruttare sample di strumenti diversi. Con i pulsanti Favorite salverete le vostre combinazioni preferite e potrete richiamarle in un attimo mentre vi esibite e, grazie alla tecnica SST (Smooth Sound Transition) non si sentirà alcuna interruzione nel passaggio da un suono o da un effetto all'altro. Ancora due parole sulla SST: Korg l'ha rimaneggiata e resa ancora più raffinata per transizioni naturali e fluide, di cui il pubblico non si accorgerà di certo.

Dinamica spettacolare

La dinamica è un elemento essenziale quando si fa musica, soprattutto con uno strumento espressivo come il pianoforte. La tecnologia Korg rende anche i pianoforti digitali sempre più espressivi, ve ne accorgerete fin dalle prime note. I Grandstage sono dotati infatti di tastiere RH3 (Real Weighted Hammer Action 3), dai tasti pesati e sensibili al tocco, che imitano alla perfezione quelli di un modello acustico: i registri bassi sono infatti più pesanti. Non c'è dubbio, con i Grandstage potrete far sentire qualsiasi accento o sfumatura e trasmettere al vostro pubblico l'incanto della musica.

Tutto il controllo nelle vostre mani

Grazie ai pulsanti dinamici situati sul pannello di controllo potrete controllare la limpidezza e l'espressività di ogni suono scelto; inoltre troverete un EQ a tre bande per gli ultimi ritocchi. Dovete allontanarvi per un momento dallo strumento o sta per arrivare il vostro assolo più appassionato? Con la funzione Panel Lock non rischierete di modificare le impostazioni scelte.

Potremmo continuare all'infinito a raccontarvi le meraviglie di questi stage piano, ma preferiamo lasciare spazio alla sorpresa che vi emozionerà non appena toccherete i loro tasti. Troverete maggiori informazioni su prezzo e tempi di consegna sulle pagine dedicate ai prodotti.

Bax-shop.it | Riffettori puntati